SOSTIENI I PROGETTI

STRUTTURA E BILANCI

ISCRIZIONE

Facebook

Oggi con 30 anni di Convenzione

C. Jovannotti
Oggi 20 novembre 2019, è il 30° anno dalla firma della CRC Convenzione Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Sono tante le manifestazioni. Ai nostri ragazzi piace ricordarlo con questa poesia:

Ho il diritto alla vita, al nome, alla nazionalità,
per sviluppare la mia personalità.
Ho il diritto di vivere in società
in pace, quiete e tranquillità.
Ho il diritto ad essere amato
e, se ammalato, ad essere curato.
Ho diritto certo, anche a giocare
e qualche giocattolo farmi regalare.
Ho diritto ad avere l’istruzione
e ad esprimere anche la mia opinione.
Ho diritto di preferire la religione da praticare
e rivolgermi a Dio per pregare
Ho diritto di conoscere agni mio diritto
Perché se lo ignoro sono fritto!

Cara mamma e caro papà, questa poesia rappresenta uno dei nostri obiettivi. Se vuoi saperne di più contattaci. Il tuo contributo è prezioso.

 Magnifico Consiglio dei Ragazzi di Rosà

Un film per il 30° anniversario della CRC

Quest’anno sarà bello ricordare il 30° anniversario della Convenzione Internazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza. A Rosà sarà fatto al cinema, con la proiezione di un film particolare, scelto in collaborazione con gli insegnanti dell'Istituto comprensivo A.G.Roncalli. Sarà visto dai ragazzi della scuola media il 19 Novembre 2019, al Teatro Montegrappa.
"Mio fratello rincorre i dinosauri", il film che racconta la disabilità vista con gli occhi di un bambino e del rapporto tra genitori e figli in una famiglia dove uno dei bambini è diversamente abile. Il film è ispirato al romanzo autobiografico di Giacomo Mazzariol, in cui l'autore racconta alla gente della vita insieme al fratello down. Ascoltare questa storia sarà uno stimolo alla riflessione per capire e apprezzare le diversità.
Il film, offerto in collaborazione con il Teatro e gli Amici del Villaggio, sarà presentato dal Magnifico Consiglio dei Ragazzi nella mattinata di sabato.

Video presentazione della Consulta dei Ragazzi e delle Ragazze della Regione Veneto

Convegno "Quale città per e con i ragazzi?"

Quale città per e con i ragazzi? è un incontro per riflettere assieme sul mondo che circonda i nostri bambini e ragazzi. Interventi qualificati negli ambiti pedagogico, urbanistico, teologico e sociologico, ci daranno lo spunto per analizzare e pensare ad un possibile futuro scenario e creare una rete pro attiva per l'infanzia.
Sabato 12 ottobre 2019, ore 8:30 13:00, presso Sala Martinovich Centro Giovanile, Piazzale Cadorna Bassano del Grappa (VI), L’incontro si svolgerà in forma di dibattito e workshop.
E' promosso dal coordinamento Città dei Ragazzi, in collaborazione con Fondazione Pirani Cremona, Centro Giovanile Jacopo da Ponte, associazione Oratori fuori, Fism Vicenza, Amici del Villaggio con il patrocinio del Comune di Bassano del Grappa e azienda Ulss 7.
L'obiettivo è "pensare" per costruire insieme una città attenta e sensibile alle nuove generazioni. La partecipazione è libera previo prenotazione all’email qualecitta121019@gmail.com

ERASMUS+ per acquisire competenze Audio-Foto-Video a Barcellona

Un nuovo progetto ERASMUS+ per i nostri giovani nel mese di Luglio in Spagna. è interamente finanziato dalla Comunità Europea. Si svolgerà presso un ostello vicino a Barcellona dal 16 al 21 luglio 2019 con 42 giovani europei provenienti da Bulgaria, Cipro, Repubblica di Macedonia, Italia, Portogallo.
“AUDIOVISUAL TOOLS FOR INCLUSION”

Per iscriversi compilare il form (scarica qui il form), compilarlo e inviarlo ad amicidelvillaggio@gmail.com
La squadra italiana sarà composta da 6 giovani 18+ e un group leader. L'ospitalità è in un moderno ostello della cittadina di Vilafranca del Penedès.

A Bassano del Grappa l’evento #parolairagazzi

Sabato 4 maggio è organizzato presso il Centro Giovanile di Bassano del Grappa, con inizio alle ore 9:00, l’evento locale “#parolairagazzi Network Veneto della Partecipazione”. E’ questo uno dei quattro eventi territoriali del progetto “Coordinamento Veneto delle Organizzazione di Partecipazione Giovanile” finanziato dalla regione Veneto su proposta degli Amici del Villaggio.
L’organizzazione è condivisa con il comitato UNICEF regionale che, tramite anche la preziosa collaborazione dei comitati Unicef provinciali e i loro presidenti, garantisce la copertura regionale del progetto.
Gli eventi locali, come questo bassanese, riuniscono alcune decine di ragazzi delle scuole medie che con la supervisione dei referenti adulti, faranno esperienza di partecipazione, si discuterà sulla loro quotidianità, cose positive e cose da migliorare: a scuola, a casa, nel tempo libero, in città. Un momento di riflessione sulla partecipazione e sul protagonismo civico. Al termine ascolteremo da loro come vorrebbero essere rappresentati in un organismo che a cadenza periodica possa portare la loro voce alle istituzioni locali e regionali. Tutte le istanze saranno poi riviste in un grande simposio regionale, a giugno presso il villaggio S. Paolo di Cavallino Treporti (VE), dove verrà istituita la Consulta Veneta dei Ragazzi. Questa farà la sua prima uscita a ottobre in Consiglio Regionale.
Il progetto prevede una consultazione online rivolta ai comuni e agli istituti comprensivi del Veneto. Ha lo scopo di fare una mappa delle esperienze di partecipazione giovanile e di informare le istituzioni interrogate sull'esistenza del progetto. Si può accedere al sondaggio a questo indirizzo https://goo.gl/forms/szXBar8bROtbrl3p1  mentre il volantino del progetto con una descrizione sintetica si trova qui.

Primavera a Colori 2019 Welcome Back

Primavera a Colori è una festa “contenitore” per tutte le cose che hanno a che fare con bambini e giovani.
Vuole portare l’attenzione della comunità sui diritti dell’infanzia, li porta in piazza attraverso tante attività divertenti, laboratori, esposizioni, musica ma anche cibo etnico e momenti di riflessione. Organizzata per l’11° volta dagli Amici del Villaggio, quest’anno si fa in tre e tratta il tema del “coraggio”. Una cena per raccogliere finanziamenti destinati all’educazione di bambini meno fortunati in India si è già svolta, una seconda sarà il 17 novembre.
La festa è domenica 12 maggio, dalle 9:00 alle 17:30, all’Oratorio di Rosà, con stand gastronomico dai sapori da tutto il mondo. Vi partecipano tutte le scuole di Rosà con i loro laboratori attivi, associazioni che trattano temi legati all’infanzia e sportive. Completa il programma una tavola rotonda, alle 10.30 nel salone dell'Oratorio, dal titolo "Missionari anche a casa nostra" dove per il primo anno verrà consegnata una borsa di studio intitolata a Padre Bruno Marchetti. Si parlerà di senso di comunità, a seguire un momento comunitario di preghiera con testi di diverse religioni, cattolica, ebraica, mussulmana. Scarica il volantino qui

Primavera a Colori con invito a cena

Primavera a Colori si rinnova, sarà il 27 aprile, Sabato alle ore 19:30, la prima data con una cena di solidarietà, quest’anno penata per l’educazione dei bambini in India. La manifestazione solitamente svolta in unica data ora si divide in tre date, Appunto il 27 Aprile con la prima cena, la festa centrale che sarà di un’intera giornata, Domenica 12 maggio, e si conclude con la seconda cena di solidarietà il Sabato 16 o Domenica 17 Novembre. Primavera a Colori ha un forte significato sociale, vuole portare al centro della comunità i diritti dei bambini e adolescenti. Riportare culturalmente gli adulti a occuparsi dei minori, che non possono esprimersi, per migliorare le condizioni di vita di tutti.
I proventi della cena andranno a finanziare il progetto educativo di Don Bartolomeo Polnedi, originario dell’India e che a Maggio ritorna a casa. Serviranno per pagare gli studi a dei bambini che diversamente non andrebbero a scuola.
Ricordiamo le parole di Nelson Mandela “l’educazione è l’arma più potente che hai per cambiare il mondo” e questo è uno dei principi di Primavera a Colori.
Per prenotazioni chiamate il: 342 7218812

Do You Speak Erasmus? Workshop di Progettazione gratuito

Un'intera giornata ERASMUS organizzata dal Team di Progettazione di Amici del Villaggio. Sarà il 14 Aprile 2019, dalle 10:00 alle 16:00, in villa Caffo-Navarrini a Rossano Veneto. In quell’occasione il programma prevede di sperimentare delle attività tipiche di Erasmus, per far assaporare la “magia” degli scambi Erasmus, e di imparare a fare un progetto, compreso alcune esercitazioni pratiche. Inoltre verrà illustrato il programma “Corpo Europeo di Solidarietà” e faremo le prime selezioni per il progetto Erasmus di agosto a Bassano. 
La partecipazione è gratuita previa prenotazione. La prenotazione è fortemente raccomandata essendoci posti limitati. Anche il pranzo sarà offerto (meglio iscriversi per tempo quindi). Al termine è previsto un momento informale per condividere i lavori con i genitori e autorevoli invitati con la consegna dell’attestato di partecipazione.
Per iscriversi mandare un messaggio al numero wapp di Chiara 345-1276629, oppure scrivete a amicidelvillaggio@gmail.com

Conferenza Clima e Salute dei Bambini

Interviene a Rosà il 3 Aprile, al Teatro Montegrappa con inizio alle ore 20.30, il Dott. Giacomo Toffol a nome dei pediatri e come vicepresidente dell’ISDE (Associazione Internazionale Medici per l’Ambiente). In collaborazione di molte associazioni sensibili ai temi legati all’ambiente, la Consulta per l’Ambiente propone un momento di riflessione sulle conseguenze dei cambiamenti climatici verso la salute dei più piccoli. In questa occasione, i ragazzi del Magnifico Consiglio testimonieranno sul palco dando la loro opinione in quanto soggetti direttamente interessati. Sarà un’occasione per tutti per riflettere in concomitanza del movimento di opinione che sta percorrendo molte società nel mondo a partire dai bambini e ragazzi FFF (Fridays For Future) emuli di Greta Tunberg. Su questi motti, anche a Rosà si stanno muovendo gli adolescenti: venerdì 29 c.m. hanno manifestato di fronte il municipio. Una curiosità per Rosà che ha fatto in modo che il Sindaco si accorgesse di loro e ricevesse questi giovani intraprendenti

Batimarso dei Bambini e delle Bambine

Come festeggiano i bambini l’arrivo della primavera non c’è nessuno. Domenica 31 Marzo, il Magnifico Consiglio dei Ragazzi di Rosà, invita tutti a partecipare al “BATIMARSO DEI BAMBINI”. Partenza dalle 16.00 dai singoli quartieri di Rosà per ricongiungersi al Quartiere Carpellina del cento. (per la tua zona chiedi al tuo presidente di Quartiere da dove si parte e a che ora).
Da tempi immemori, il “batimarso”, celebrato nella nostra regione ai primi o agli ultimi di Marzo, aiuta il passaggio tra la fine del periodo invernale e l’arrivo della bella stagione. Ecco una bella tradizione che ci insegna a scandire le stagioni e ricordare l’avvio dei lavori nei campi. E’ una espressione popolare che inizia con la befana, simbolo iconico rappresentato da una vecchia (le streghe di un tempo) in cerca di ristoro, che porta doni e buoni auspici, alla merla diventata nera per ripararsi al caldo dentro un camino, al Batimarso che scaccia finalmente l’inverno e sveglia la natura. A Marzo, detto “cao de l’anno” o fine dell’anno, i bambini scendono in strada facendo tanto rumore per scuotere piante e prati. Arriveranno i raccolti, l’inverno non fa più paura!

L124/2017 contributi pubblici

Secondo quanto previsto dalla Legge 124/2017, Amici del Villaggio rende pubblici online gli importi di natura pubblica ricevuti nel 2018, clicca su questo link per vedere il Modulo L124: modulo contributi 2018

Erasmus Plus in Spagna e Portogallo

http://amicidelvillaggio.blogspot.com/2019/02/erasmus-plus-in-spagna-e-portogallo.html#more
Ad Aprile e Maggio diamo la possibilità a 15 giovani di partecipare a scambi Erasmus Plus in Portogallo e Spagna. Sono già aperte le candidature a 3 progetti finanziati per viaggio e soggiorno breve in aprile e maggio.
Per candidarsi invia una email a amicidelvillagigo@gmail.com per ricevere le informazioni alla candidatura.

Coordinamento Veneto dei Ragazzi e delle Ragazze

Amici del Villaggio coordina nel 2019 l’ambizioso progetto di unire i gruppi di ascolto e partecipazione civica dei ragazzi e delle ragazze, preadolescenti e adolescenti nell’età 8-14 anni.
La fase di costruzione partita a gennaio e porterà a due grandi eventi regionali, uno a giugno, con una grande riunione dei ragazzi da tutto il Veneto, e una a ottobre con l’incontro dei ragazzi presso il Consiglio Regionale Veneto a Venezia.
Il progetto, finanziato dalla Regione del Veneto si propone di dare voce a bambini, bambine, ragazzi e ragazze, attraverso:
- l’organizzazione di momenti di incontro e confronto tra bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni interessati ad esprimere il loro punto di vista sulla loro vita quotidiana (a casa, in città, a scuola, nel tempo libero…)
- la costruzione di reti di scambio tra le esperienze di partecipazione e cittadinanza attiva già esistenti in ambito locale (consigli dei ragazzi, consulte scolastiche…)
. la creazione di una Consulta regionale dei ragazzi e delle ragazze che possa dialogare e confrontarsi periodicamente con le Istituzioni
- l’avvio di un Coordinamento veneto degli organismi di partecipazione dei ragazzi (composto da adulti referenti) che accompagni e monitori i lavori della Consulta dei ragazzi.
Progetto finanziato dalla Regione Veneto con risorse statali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.
Link al FORMULARIO DELL'INIZIATIVA PROGETTUALE

Workshop internazionale Erasmus contro l’hate speech

Il 18 e 19 gennaio a Roma, per un workshop organizzato da Lunaria.org. Amici del Villaggio è presente con un coordinatore per approfondire il tema della violenza in rete. Il cambiamento in atto nella comunicazione, dall’introduzione delle forme di scambio via internet di messaggi, ci trova tutti impreparati ad affrontare il fenomeno, sia come utenti che come educatori. Per questo da un paio d’anni stiamo seguendo il “Il Manifesto della comunicazione non ostile” www.paroleostili.com, un contenitore di idee, contributi di autorevoli esponenti del mondo della letteratura, accademico, sociale, giudiziario, ecc.. Questo ci aiuta nella preparazione dei progetti scuola su Bullismo e Cyberbullismo. Da Lunaria riceviamo questo ulteriore prezioso contributo con il progetto “RE-YOU-REU”

Magnifico Consiglio dei Ragazzi 2018-2020


Elenco degli eletti nel 7° Consiglio dei Ragazzi. Sono evidenziati i nuovi consiglieri usciti dalla conta delle preferenze assegnate. Gli eletti inseriti nella categoria “aiuto consiglieri” saranno invitati alle riunioni e partecipano alle attività, entreranno, con lista a scorrimento in sostituzione degli attuali, al termine dell’anno scolastico a giugno 2019. E’ inserita una nuova categoria di eletti che rappresenteranno principalmente i compagni dell’I.C.Roncalli. Le regole di elezione valgono con la seguente priorità: quartiere o frazione di residenza, genere, numero di preferenze. La qualifica di consigliere dovrà essere ratificata dai genitori e rimane nel tempo solo partecipando agli incontri previsti. L’insediamento ufficiale avverrà in un incontro con le autorità nel mese di gennaio 2019. In totale sono 80 ragazzi: 48 Consiglieri, 3 Consiglieri con cambio residenza, 6 Consiglieri scuola, 23 aiuto Consiglieri.
Leggi tutto qua sotto o segui questo link per vedere l'elenco completo.

Erasmus +, giornata nazionale di monitoraggio

Si è svolto venerdì 19 Novembre 2018 a Roma una giornata di monitoraggio dei progetti approvati nel round 2 di Erasmus+. Anche Amici del Villaggio era presente all'incontro che si è svolto presso il palazzo della Commissione Europea nella capitale. Invitati dall’Agenzia Nazionale Giovani abbiamo incontrato altre 44 organizzazioni da tutta Italia. E’ stato particolarmente interessane lo scambio di esperienze, utile alla contaminazione di buone pratiche per migliorare la qualità dei progetti.
Agenzia Nazionale Giovani scrive: “Il nostro compito di ente attuatore del programma Gioventù di Erasmus+ assume ancor più senso e valore quando entriamo in contatto con i progetti, con i beneficiari che danno vita alle loro idee, con i ragazzi che vi partecipano. In occasione della giornata nazionale di monitoraggio del 16 novembre u.s., abbiamo avuto modo di toccare con mano quanto è stato realizzato, o sarà realizzato, nell'ambito dei progetti dell'azione chiave 1 (scambi di giovani e mobilità di youth worker) del Programma Erasmus+: Gioventù in Azione, relativi alla seconda scadenza del 2018. A questo incontro hanno partecipato 44 organizzazioni provenienti da 14 regioni differenti. Un' occasione per confrontarci con i beneficiari e supportarli nell'implementazione del progetto e, al tempo stesso, opportunità per favorire networking tra le organizzazioni beneficiarie del panorama nazionale.”

Esiti delle elezioni al Magnifico Consiglio dei Ragazzi

Sono 884 i voti raccolti per eleggere i nuovi consiglieri.

Pubblicati in questa pagina i risultati parziali (link).


L'elenco completo sarà disponibile dopo le elezioni del campo San Liborio Travettore.

“Vado a Scuola” il film per la giornata sui diritti

Il 20 novembre, data dell’anniversario della Convenzione dei diritti dell’Infanzia, gli Amici del Villaggio con la collaborazione del Teatro Montegrappa, organizza una proiezione per tutti i ragazzi dell’Istituto Roncalli di Rosà. Il film sarà presentato dai ragazzi del Magnifico Consiglio che, in questa occasione annunceranno anche i nuovi eletti. La scelta del film, condivisa con i docenti, è caduta sulla pellicola del 2013 “Vado a Scuola” del regista Pascal Plisson. Il film narra le storie di quattro bambini, provenienti da angoli del pianeta differenti, ma uniti dalla stessa sete di conoscenza. Dalle savane sterminate del Kenya, ai sentieri tortuosi delle montagne dell'Atlante in Marocco, dal caldo soffocante del sud dell'India, ai vertiginosi altopiani della Patagonia, i quattro protagonisti, Jackson, Zahira, Samuel e Carlito sanno che la loro sopravvivenza, dipenderà dalla conoscenza e dall'istruzione scolastica. Le proiezioni saranno alle 9:00 per le 1° e 2°, alle 11:00 per le 3°.

Il Magnifico Consiglio di Rosà si rinnova

https://www.facebook.com/radiovenezialivesocial/videos/2141658366071713/
Elezioni 2018, è giunta l’ora del rinnovo del Consiglio dei Ragazzi. - Stiamo cambiando quelle cha sarà la storia di Rosà tra vent’anni- ci dice qualcuno, sottolineando che stiamo educando i nostri ragazzi alla vera cittadinanza attiva, cioè al protagonismo civico, all’interesse per la cosa comune così da trovare adulti consapevoli tra dieci, quindici, vent'anni.
La scaletta del programma delle elezioni parte martedì 7 Novembre, con le conferenze a scuola, poi il 15 “l’Election Day”, l’esposizione ai compagni di scuola il 20 Novembre e a gennaio 2019 con la proclamazione dei nuovi consiglieri.
Per ora cerchiamo di capire cos’è e cosa fa il Magnifico Consiglio dei Ragazzi e delle Ragazze di Rosà in questa intervista a radio Venezia: (link)
https://www.facebook.com/radiovenezialivesocial/videos/2141658366071713/

Aiuto Compiti 2019

Amici del Villaggio organizza il doposcuola per i ragazzi di Rosà, a partire da Novembre 2018 per tutto l’anno scoalstico. In collaborazione con l’Istituto Comprensivo A.G.Roncalli e il NOI Associazione per l’Oratorio di Rosà, propone “Aiuto Compiti 2019”, uno o due pomeriggi per alunni delle scuole rosatesi della primaria e secondaria di 1° seguiti da un tutor volontario.
Le ore di sostegno hanno l’obiettivo di affiancare gli alunni per guidarli verso un’autonomia nella gestione del materiale e nell’organizzazione dei compiti assegnati.
I bambini e ragazzi saranno seguiti o da giovani studenti 15/25 anni, oppure da ex insegnanti e da volontari adulti che prenderanno in carico uno o due alunni per almeno un incontro settimanale.

Progetto Erasmus “The Art To Destroy The Borders”


Amici del Villaggio ha proposto un innovativo progetto basato sull'arte con lo scopo di aumentare la capacità di relazione dei giovani in un contesto multiculturale europeo. La proposta, condivisa con cinque partner europei, esperti perché svolgono attività simili, in particolar modo utilizzando l’arte a scopo formativo e di inclusione sociale, ha avuto l'approvazione dell'Agenzia Nazionale.
Dal 27 agosto al 3 settembre 2018, 36 ragazzi e ragazze si incontreranno per confrontarsi su quanto l’arte può essere utile al dialogo e alla lotta alla discriminazione. Un nuovo modo di comunicare attraverso le ispirazioni artistiche, attentamente seguiti dai rispettivi responsabili, provenienti da Spagna, Bulgaria, Francia, Grecia, Olanda e Italia, potranno sperimentare il dialogo attraverso l’arte.

Corso di progettazione Erasmus Plus

Nuova proposta di formazione sulla progettazione Erasmus Plus, in Norvegia a novembre 2018. Rivolta a un adulto animatore giovanile affiancato da due minorenni. Si basa sull'attuale corso di formazione di BTM (1) (stesso concetto e struttura) con la variante che si rivolge a gruppi target. Questo corso di formazione si concentra sulla relazione giovani-adulto (1 adulto leader es. educatore, animatore giovanile + 1 o 2 minori, per gruppo/organizzazione giovanile). Il gruppo target è di max 40 partecipanti (cercando di raggiungere tra 12 e 18 gruppi nazionali).

Autorità Garante, Relazione al Parlamento 2017

Dopo l'incontro dei ragazzi con l'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescnza Filomena Albano, avvennuto a Roma il 18 Maggio, gli Amici el Villaggi sono di nuovo invitati ad assistere alla Relazione al Parlamento delle attività dell'Ufficio Autorità Garante.
L’appuntamento è presso il Senato della Repubblica, Palazzo Madama Roma, il giorno 13 giugno 2018. Presenzierà il Presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati.

I ragazzi di Rosà ed Eraclea fanno squadra


Il 16 e 17 Giugno il Magnifico Consiglio dei Ragazzi di Rosà, incontrerà a Eraclea il locale Consiglio dei Ragazzi. Due giorni di lavoro e divertimento, ospitati in una struttura adiacente al mare, i ragazzi saranno protagonisti negli incontri per definire un programma che porterà alla creazione di una rete dei Consigli dei Ragazzi del Veneto. Seguiti dagli Amici del Villaggio per Rosà, dai facilitatori di Eraclea, Cavallino e Asiago, per i rispettivi CCR, cercheranno contatti, scriveranno inviti e organizzeranno una grande riunione, che potrà essere a Venezia o in una grande città del Veneto, con tutti i Consigli che vorranno partecipare.
Una parte importante sarà l’incontro di domenica con le autorità dei comuni partecipanti, qui i ragazzi illustreranno la loro organizzazione e cosa propongono nei loro incontri e potranno chiedere un aiuto per organizzare il grande incontro generale, probabilmente a Ottobre 2018. (continua con leggi tutto)

DIRITTI: 500 bambini e ragazzi si esprimono su ascolto e partecipazione

Comunicato stampa del Comitato Italiano per l'Unicef
18 maggio 2018 – Oggi, presso la sede centrale dell’UNICEF Italia, a Roma, si è svolto – con il sostegno dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza – il convegno “Guida CPAT, Child Participation Assessment Tool: uno strumento per partecipare”, evento conclusivo di un progetto avviato all’inizio del 2017 dall’UNICEF Italia e dalla rete nazionale PIDIDA (coordinamento per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza), ed elaborato dal Consiglio d’Europa, per “fotografare” il livello di partecipazione dei bambini e degli adolescenti e monitorare la situazione esistente, individuando possibili debolezze e lacune con lo scopo di rafforzare il sistema.

A Roma per misurare la partecipazione dei minorenni

Sarà a Roma, il 17 e 18 maggio la prossima tappa del progetto.
Un incontro a livello nazionle, dove il Veneto è rappresentato dai ragazzi delle scuole di Nove, Mason, Pove del Grappa, Bassano del Grappa e Rosà con Matteo, Leonardo, Riccardo, Marco, Vittoria e Giulia accompagnati da Antonio Bonamin.
Amici del Villaggio, con le associazioni del coordinamento per i diritti dell’Infanzia, continua il lavoro iniziato nel 2017, per la verifica della partecipazione attraverso lo strumento per misurare il livello di partecipazione dei minorenni, elaborato dal Consiglio d’Europa.

Primavera a Colori 10° edizione

“A me, personalmente, basta leggere un libro o un reportage per iniziare a viaggiare con la mente. Il viaggio fisico, quello che ci spinge a prendere un treno, un aereo, una nave o qualsiasi altro mezzo di locomozione per cambiare territorio, cultura, gastronomia o quant’altro, è semplicemente la concretizzazione di un desiderio originato dall’intelletto. E se è vero che viaggiare apre la mente, è pur vero che la nostra mente deve essere ricettiva e pronta ad aprirsi. Conosco gente che ha girato una miriade infinita di paesi tenendo gli occhi ben chiusi e gente che ha fatto il giro del mondo senza spostarsi da casa.”
Il libro, poiché strumento di evoluzione di una persona o di una comunità, è il protagonista della decima edizione di “Primavera a Colori”. Archetipo di viaggio, apre le menti ed evolve in azioni di pace dove c’è la guerra, di sviluppo dove c’è la miseria, di fratellanza dove c’è l’odio.
Ecco che “un libro per il futuro: un bambino che legge sarà un adulto che pensa” diventa lo slogan per la festa a Rosà degli Amici del Villaggio.
Sabato 12 maggio, ore 20:00, cena di solidarietà per dare un aiuto al progetto di Martina. Scarica il volantino qui.
Domenica 13 maggio 2018, dalle ore 9:00, Parco delle Rose in centro a Rosà, in collaborazione con le scuole del territorio, dall’Infanzia alla secondaria. Scarica il volantino qui.

Legge 124/2017 e Legge Regionale 30/2016

Secondo quanto previsto dalla Legge 124/2017, Amici del Villaggio rende pubblici online gli importi di natura pubblica ricevuti nel 2017: clicca su questo link per vedere il Modulo L124: Modulo L124


Social Day 2018: nuovi cittadini, dal locale al globale!

http://www.socialday.org/blog/196.htmlIl 14 Aprile, anche a Rosà, si svolge la giornata del Social Day. E’ la dodicesima edizione in Italia per questa manifestazione che coinvolge le associazioni con le scuole. Gli Amici del Villaggio faranno tre gruppi con una classe di 2° media per tre attività. Un laboratorio di pasticceria per fare biscotti e tortine da vendere a scuola ai compagni, un laboratorio per disegnare cartelloni da utilizzare alla festa Primavera a Colori del 12/13 maggio a Rosà, il terzo gruppo aiuterà le maestre della sede della scuola primaria per fare il traslocco della biblioteca a seguito dei lavori previsti a giugno.

About Me

Le mie foto
Amici del Villaggio
... attivi per l'infanzia e i giovani
Visualizza il mio profilo completo

APPUNTAMENTI

Tutte le notizie

    Ultime notizie

    Archivio notizie

    News degli Amici del Villaggio